Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Questura, promozione per i funzionari Agnello e Grienti

Questura, promozione per i funzionari Agnello e Grienti

Il Consiglio di Amministrazione per il personale della Polizia di Stato ha promosso la dott.ssa Pinuccia Albertina Agnello a Dirigente Superiore della Polizia di Stato e il dott. Giuseppe Grienti a Primo Dirigente della Polizia di Stato. Queste due ultime promozioni rappresentano un significativo riconoscimento ed una gratificazione per tutta la Questura di Siracusa per l’incessante lavoro svolto a tutela della sicurezza e dell’ordine pubblico e per il continuo contrasto alla criminalità  comune e organizzata operante nel nostro territorio.

È stato il Capo della Polizia, Prefetto Franco Gabrielli, Direttore Generale della P.S., a chiamare l’attuale Vicario della Questura di Siracusa per informarla dell’avvenuta promozione e per congratularsi per il meritato traguardo professionale.

La d.ssa Agnello (nella foto in basso), prima di arrivare a Siracusa, quale Vicario del Questore,  ha diretto la Polstrada catanese per quattro anni, proveniente dal Compartimento Polizia Ferroviaria di Reggio Calabria, ove era stata destinata nel 2006 a seguito della promozione nei ruoli dirigenziali della Polizia di Stato.

A Catania, la d.ssa Agnello aveva già prestato servizio, tra il 2001 ed il 2004 svolgendo le funzioni di portavoce/capo ufficio stampa all’Ufficio di Gabinetto, in un primo periodo e di dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico dal mese di dicembre del 2002 al mese di ottobre 2004.

Dal 2014 la dott.ssa Agnello ha ricoperto l’incarico di Vicario del Questore di Siracusa distinguendosi per un’elevata professionalità e per una spiccata sensibilità ed umanità, avendo patrocinato, a nome della Questura aretusea, numerosi incontri in occasione di giornate in difesa della donna e contro il femminicidio insieme alle numerose associazioni antiviolenza operanti nella provincia. Nel suo ruolo istituzionale, in qualità di rappresentante del Questore con delega ai rapporti con le organizzazioni sindacali della Polizia di Stato, Giusy Agnello ha contribuito in maniera decisiva a creare un clima di collaborazione sinergica nell’interesse dell’Amministrazione e di tutto il personale in servizio, definendo i necessari accordi sindacali decentrati che hanno consentito una piena funzionalità degli uffici di polizia. In tutti i maggiori servizi di ordine pubblico che hanno interessato questa provincia, la dott.ssa Agnello ha svolto una decisiva opera di supervisione, contribuendo alla serena riuscita di tutti gli eventi in programma.

 

Il Dott. Giuseppe Grienti (nella foto in basso) è  in servizio nei ruoli della Polizia di Stato dal 1989, dopo aver superato il concorso e successivo corso presso l’istituto Superiore di Polizia. Ha ricoperto incarichi direttivi  di particolare rilievo soprattutto, dopo l’arrivo in questa provincia, dirigendo i Commissariati della zona sud e nord. Nel corso del lungo periodo in cui il funzionario è stato alla direzione dei commissariati distaccati, numerosissime sono state le operazioni di polizia giudiziaria portate a termine, molte con numero elevato di arresti, incidendo pesantemente sulle articolazioni criminali presenti sul territorio. In molte circostanze tali operazioni si sono contraddistinte per la loro complessità o per l’impiego di alte tecnologie che hanno richiesto specifica professionalità. Dal 1° settembre 2015 è stato trasferito presso la Questura, ove ha assunto la direzione dell’Ufficio Immigrazione.

Tale incarico, di particolare prestigio e delicatezza, è stato svolto dal dott. Grienti fronteggiando una eccezionale emergenza, caratterizzata da un flusso migratorio ininterrotto e senza precedenti verso le coste di questa provincia. Ha dato prova, inoltre, di grande professionalità gestendo nel migliore dei modi la complessa normativa e le procedure che regolano l’immigrazione. Ha pertanto gestito, presso il porto commerciale di Augusta , i numerosissimi sbarchi assegnati a questa Provincia. Tali approdi, ripetuti nel tempo, hanno registrato in alcune occasioni , la presenza di oltre mille migranti in una sola operazione di sbarco.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube