Google+

Radioterapia a Siracusa, eseguiti i primi test tecnici

Verso la volata finale, l’impianto del nuovo reparto di Radioterapia presso l’ospedale Rizza di viale Epipoli. Nei giorni scorsi sono stati eseguiti i test tecnici e di funzionamento su speciali manichini in grado di replicare le condizioni reali dell’importante terapia. Insomma, l’Asp di Siracusa mantiene fede al programma per l’apertura entro il mese di marzo del reparto.

I ritardi ci potrebbero invece essere per il reparto di Medicina Nucleare. Secondo indiscrezioni trapelati dagli ambienti sanitari, l’apertura potrebbe slittare a data da destinare per una serie di motivi burocratici. Questo fatto potrebbe creare delle difficoltà con la logica di alcune necessarie interfacce con la Radioterapia. L’impegno è di aprire anche quest’ultimo reparto ubicato nei locali del vecchio ospedale Umberto I nei tempi brevi.

C.A. 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*