Google+

Real Siracusa: brutta battuta d’arresto col Santa Croce

Real Siracusa – Santa Croce 1-4-
Real Siracusa: Cerruto, Brancato, Falla, Correnti (4’ st Miraglia), Ulma, Saraceno, Iacono, Sillah, Fucile (24’ st Greco), Ruiz, Melluzzo. All. Galfano

Santa Croce: Cavone, Di Stefano (1’ st Battaglia), Nei (39’ st Silva), Sene, Ravalli, Stechina, Floridia (45’ st Iurato), Iozzia, Reinero, Leone (36’ st Aprile), Minteh (24’ st Quartarone). All. Lucenti (squalificato in panchina La Malfa)

Arbitro: Vazzano di Catania
Reti: 29’ pt Leone, 45’ pt (rig.) Ruiz, 20’ st Floridia, 32’ st Sene, 48’ st Reinero

Note: espulso Brancato al 39’ st per gioco scorretto

Il Real gioca un’ora, poi cade sotto i colpi di un Santa Croce più in palla. Cerruto chiude su Reinero, Minteh e Leone, poi cade proprio su conclusione di quest’ultimo. Ma Ruiz nel finale di tempo riporta il match in parità su rigore procurato da Melluzzo (fallo di Cavone da dietro). Buon avvio di ripresa della squadra di Galfano poi cresce il Santa Croce e nonostante le parate di Cerruto, i ragusani trovano la via della rete con Floridia, Sene e Reinero nel recupero.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*