Home / Primo Piano / Reddito di quarantena, dal governo 3,6milioni per la provincia siracusana

Reddito di quarantena, dal governo 3,6milioni per la provincia siracusana

Sono in arrivo oltre 3milioni e 600 mila euro in provincia di Siracusa dal cosiddetto reddito di quarantena o di emergenza. La somma, com’è noto, è stata stanziata dal governo e sarà trasferita ai sindaci dei singoli comuni per per fronteggiare l’emergenza Coronavirus distribuendo buoni spesa o generi alimentari e di prima necessità a chi ne abbia bisogno. Per quanto riguarda i singoli comuni, il contributo maggiore arriverà al capoluogo con una somma di 901mila 655 euro. Al secondo posto c’è il comune di Avola con 287mila 499 euro, Augusta 257mila euro, Pachino 223 mila euro,Lentini 219mila euro e così via dicendo fino ad arrivare al più piccolo comune della provincia, quello di Cassaro, a cui è stata destinata la somma di poco meno di 7mila euro.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*