Google+
Christian e Aurora

Rosolini, il destino atroce e beffardo di Aurora e Christian

E’ tragico il bilancio dell’incidente stradale avvenuto la scorsa notte lungo la strada per Ispica. Una coppia di fidanzati, ancora adolescenti di Rosolini, è rimasta dell’impatto violento tra due auto. I due si trovavano all’interno della Fiat Punto, nella quale sono rimasti intrappolati. A perdere la vita sono stati Cristian Minardo, 22 anni, la sua fidanzata, Aurora Serrentino e ad una zia della ragazza, Rita Barone, 54 anni, anche lei deceduta sul colpo a causa delle gravi lesioni riportate in varie parti del corpo. C’è un’altra persona che adesso sta lottando tra la vita e la morte all’ospedale Cannizzaro di Catania. Il conducente dell’altra vettura, anch’egli rosolinese, è stato trasportato intorno alle 3 del mattino con l’elisoccorso.
L’incidente è avvenuto sulla Ispica-Rosolini, poco prima della curva all’altezza dell’Eurospin, lo scontro frontale fra la Fiat Punto e una Toyota Yaris.
Scattato l’allarme sul posto si sono portate diverse ambulanze del 118 e le gazzelle del Nucleo radiomobile dei carabinieri di Modica. Per il gruppo di Rosolini, non c’è stato nulla da fare, mentre un ragazzo, anche lui rosolinese, è stato trasferito con l’elisoccorso in ospedale a Catania.

Rita Barone

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*