Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Rosolini, la finanza arresta uno spacciatore di “fumo”

Rosolini, la finanza arresta uno spacciatore di “fumo”

Un presunto spacciatore di stupefacenti è stato arrestato a Rosolini dai militari della guardia di Finanza a Rosolini. Nelle vicinanze della zona popolare , la pattuglia notava un cittadino di origine
extracomunitaria che, con fare sospetto, usciva dalla propria abitazione.
Le Fiamme Gialle, pertanto, hanno seguito il soggetto che, dopo qualche minuto si incontrava con un’altra persona a cui cedeva un involucro di carta stagnola, per poi dileguarsi. Per questo motivo, si procedeva al controllo del soggetto cui era stato ceduto l’involucro, i militari sequestravano circa grammi 2 di hashish.
Ritenendo che nell’abitazione dalla quale era stato visto uscire il soggetto potesse essere stata nascosta ulteriore sostanza stupefacente, le operazioni di polizia sono state estese all’intero appartamento dove le Fiamme Gialle hanno rinvenuto, oltre a 150 grammi di hashish, tre bilancini di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.
A seguito di quanto rinvenuto, il soggetto, già pregiudicato, è stato arrestato. Gli uomini delle Fiamme Gialle stanno al momento vagliando ogni indizio in loro possesso, per cercare di
individuare i canali di approvvigionamento del presunto spacciatore di sostanze stupefacenti,

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*