Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Saranno inanellate le colonne della chiesa di S. Lucia

Saranno inanellate le colonne della chiesa di S. Lucia

Saranno realizzati a breve termine gli interventi di messa in sicurezza delle colonne della basilica di santa Lucia extra moenia maggiormente ammalorate. Proprio nei giorni scorsi la sovrintendente ai beni culturali, Irene Aprile ha firmato una missiva con cui vengono richiesti alla ditta appaltatrice dei lavori delle integrazioni alla documentazione tecnica presentata all’atto della gara. “Si tratta di un adempimento necessario – dice la sovrintendente – per verificare la sussistenza di tutti i requisiti da parte della ditta che dovrà eseguire i lavori”. L’intervento fa seguito alle diverse sollecitazioni giunte dal parroco della basilica, preoccupato per il cedimento di alcuni pezzi del capitello di una colonna oltre che dalla presenza di numerose quanto vistose crepe presenti in diverse colonne.

La Sovrintendenza ai beni culturali aretusea ha segnalato l’inconveniente all’assessorato regionale competente, che ha disposto, in prima istanza e in maniera provvisoria, un intervento per tamponare e mettere in sicurezza il colonnato del portico. Ha, quindi stanziato la somma di 30mila euro necessaria per applicare alle colonne più esposte al degrado degli anelli che conterranno le colonne. Sui tempi di intervento la Sovrintendenza non si sbilancia ma dovrebbero essere imminenti, il tempo che l’impresa in questione risponda ai quesiti posti dalla sezione architettonica dell’ente di piazza Duomo e fornisca la documentazione a supporto.

Differente è il discorso relativo a un auspicabile intervento successivo molto più approfondito che possa, oltre che mettere in sicurezza l’intero colonnato, già oggetto di un restauro dopo il crollo del 1970 e la sua ricostruzione, che non ha soddisfatto tutte le esigenze. Le infiltrazioni d’acqua hanno determinato delle fenditure nelle colonne che rischiano di cedere da un momento all’altro. Problemi che sono riemersi in tutta la loro drammaticità con le persistenti e forti piogge delle scorse settimane che si sono riversate sul portico e sulle stesse colonne.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*