Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Sbarco di migranti, arrestati e poi liberati due scafisti egiziani

Sbarco di migranti, arrestati e poi liberati due scafisti egiziani

Gli agenti della Squadra Mobile hanno arresto due cittadini egiziani rispettivamente di 35 e di 36 anni, per aver fatto rientro illegale nel territorio nazionale dopo essere stati respinti con decreto del Questore di Siracusa.  I due stranieri facevano parte di un gruppo di 114 migranti soccorsi in mare da una motovedetta della Capitaneria di Porto di Siracusa a circa 113 miglia dalle coste italiane e poi fatti sbarcare a Portopalo di Capo Passero il 24 luglio.

L’Autorità Giudiziaria ha disposto l’immediata liberazione e contestualmente ha fissato il giudizio direttissimo per i due egiziani senza tuttavia concedere il nulla osta per l’espulsione.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*