Google+

Scomparso Calvanese, ex allenatore del Siracusa calcio

Le strade del Siracusa calcio e di Todo Calvanese si sono incontrate nel 1971 quando alla terza giornata del campionato di serie C, il presidente Graziano verzotto ritenne di dovere dare una sferzata alla squadra cambiando allenatore. Il Siracusa era alla seconda stagione nella terza serie dopo avere vinto il famoso spareggio del Vomero contro il Cantieri Navali e la squadra era allenata dall’argentino Humberto Rosa, che alla terza giornata è stato esonerato. Al suo posto è subentrato il suo connazionale Calvanese, che aveva legato la sua notorietà da calciatore del Catania come uno dei protagonisti del Clamoroso al Cibali, occasione in cui la squadra etnea vinse per 2-0 contro l’Inter.

Calvanese è scomparso in Argentina all’età di 84 anni dopo una breve malattia. Pochi mesi fa era morta la moglie, e Todo – uomo esteriormente forte – non ha retto al dolore.

Visse una stagione e mezza al Siracusa, fu sostituito da Gennaro Rambone alla guida della squadra. Nella stagione 1971-72 quel Siracusa conquistò il nono posto in classifica. Dopo l’esonero da allenatore del Siracusa, rimase a Catania per anni, poi tornò in Argentina per allenare il Velez in Prima Divisione.

Per la gara che si terrà domenica 10 allo stadio Massimino contro la Sicula Leonzio, il Catania ha richiesto l’autorizzazione di poter mettere sulla maglia la fascia in segno di lutto al braccio e a osservare un minuto di raccoglimento prima del fischio d’inizio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*