Home / Se te lo fossi perso / Ambiente / Scontro Lukoil Sindacati: Giuseppe Patti: in pericolo la tenuta sociale ed economica del nostro territorio
Peppe Patti

Scontro Lukoil Sindacati: Giuseppe Patti: in pericolo la tenuta sociale ed economica del nostro territorio

“Non era mai successo in qualcosa come 45 anni di storia industriale siracusana, per la prima volta, alcuni degli impianti produttivi di una delle più grandi raffinerie europee, #Lukoil di #Priolo, non ripartiranno dopo la fermata generale. Cassa integrazione, per almeno 9 mesi! 5 giorni di Cig al mese per i giornalieri, 4 giorni al mese per i turnisti.”Potrebbe essere che il sogno di ogni ambientalista si sta per realizzare, ma così non è! Il comprendere che l’abbandono delle fonti fossili deve coincidere con un cambio sistemico, con una programmazione, con il non lasciare indietro nessuno, con un #GreenNewDeal, è alla base dei principi dettati anche dalla #LaudatoSì. Ripensare il territorio industriale di #Siracusa deve essere un punto fermo dell’agenda del #RecoveryFund. Temo fortemente la tenuta sociale oltre che economica del nostro territorio”.

Giuseppe Patti

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube