Home / Se te lo fossi perso / Politica / Scontro nel Pd, Il segretario Lo Giudice “caccia” il vice Giansiracusa
Il segretario del Pd siracusano, Alessio Lo Giudice.

Scontro nel Pd, Il segretario Lo Giudice “caccia” il vice Giansiracusa

Lo scontro all’interno del Pd diventa ancora più aspro e travolge il vertice. Piccato dalle accuse di Michelangelo Giansiracusa, che lo ha accusato di avere favforito con ilo suo silenzio, l’azione contro il sindaco Garozzo e la sua giunta, il segretario provinciale del Pd, Alessio Lo Giudice lo detgronizza, sostituendolo da vice segretario. “Dalle ennesime dichiarazioni di Michelangelo Giansiracusa deduco la volontà dello stesso di dimettersi da vicesegretario del Partito Democratico provinciale di Siracusa – dice Lo Giudice – Si tratta, infatti, di dichiarazioni che, oltre a essere così radicalmente prive di fondamento da non meritare alcuna replica, sono incompatibili con l’incarico politico che gli è stato affidato e con l’appartenenza stessa all’esecutivo provinciale. Di conseguenza, ho proceduto alla nomina di Alessandro Biamonte, già componente dell’esecutivo provinciale, a nuovo vicesegretario in sostituzione di Giansiracusa. Augurando buon lavoro al vicesegretario Biamonte, ribadisco come continuerò a lavorare a tutela del Partito Democratico nella sua interezza e delle istituzioni rappresentative delle nostre comunità, per riaffermare il primato della politica rispetto a vicende e dinamiche che non ci competono e che non fanno altro che allontanarci dal nostro impegno concreto a servizio del territorio”.

 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*