Home / Se te lo fossi perso / Ambiente / Sicilia – Arriva il grande freddo, temperature in discesa e nevicate anche a bassa quota e in pianura
epa08910397 Bales of hashish are lined up after a boat with 15,000 kg of hashish on board arrived to port in Las Palmas in Gran Canaria, Spain, 29 December 2020.The boat was intercepted at sea 180 miles from the coast, a total of five people were arrested. It's the biggest amount of hashish intercepted at once in the Canary Islands. EPA/Elvira Urquijo A.

Sicilia – Arriva il grande freddo, temperature in discesa e nevicate anche a bassa quota e in pianura

Come già annunciato ieri, in arrivo il grande freddo dalla Siberia anche sulla Sicilia dopo aver interessato alcuni Paesi europei e tutta la nostra penisola. Da questa sera, domenica 14 febbraio 2021, pertanto, e per le successive 24-30 ore, si prevedono nevicate al di sopra dei 200-400 m, localmente in calo fino a quote di pianura, specie sui settori settentrionali, con apporti al suolo da deboli a moderati. Inoltre, si prevede il persistere di venti forti o di burrasca dai quadranti settentrionali, con raffiche fino a burrasca forte. forti mareggiate lungo le coste esposte.

Si raccomanda la massima prudenza in particolare negli spostamenti, facendo attenzione a fenomeni di ghiaccio sulle strade, e si invitano i cittadini ad evitare gli spostamenti se non necessari.

A Canicattini Bagni attivi sempre i numeri per le emergenze e per segnalare danni, quelli della Protezione Civile e della Polizia Municipale0931945551 – 0931945131, e ilnumero unico delle emergenze 112.

Sulla home page del sito del Comune si può consultare la finestra fissa sul Meteo e gli Avvisi della Protezione Civile.

Precipitazioni: Isolate sui settori settentrionali della Sicilia centro-orientale, con quantitativi cumulati deboli.

Venti: Forti da nord o nord-est, con raffiche di burrasca o burrasca forte, tendenti ad attenuazione dalla serata.

Temperature: Minime basse, fino a molto basse sulle zone pianeggianti e vallive interne.

Mari: Agitato, fino a molto agitato al largo, lo Ionio; molto mossi il Tirreno meridionale e lo Stretto di Sicilia, fino ad agitato quest’ultimo, al largo.

Nevicate: Al di sopra dei 100-300 m, localmente fino al livello del mare, sui settori settentrionali della Sicilia centro-orientale, con apporti al suolo deboli.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube