Google+

Siracusa, a fuoco due furgoni di un’impresa edile

Potrebbe essere di natura dolosa l’incendio che si è sviluppato la notte scorsa nel cortile di un condominio di via Salvatore Monteforte, nella zona alta del capoluogo, e nel quale sono andati a fuoco due mezzi pesanti. L’allarme è scattato poco dopo l’una della scorsa notte. Le fiamme scaturite da due autocarri Iveco Daily posteggiati, uno accanto all’altro, all’interno di un cortile condominiale, hanno reso necessario l’intervento di una squadra dei Vigili del Fuoco della sede centrale.

Domato l’incendio, che ha distrutto la parte anteriore e gli abitacoli dei due mezzi cassonati, i Vigili del Fuoco, pur non rilevando elementi concreti, non hanno escluso il dolo all’origine dell’evento. Sul posto anche una pattuglia delle Volanti della Questura di Siracusa. Gli investigatori hanno avviato le indagini, partendo dal fatto che i due furgoni appartengono all’impresa Edilsir srl con sede a Siracusa. Gli inquirenti non escludono, quindi, che possa esservi stata la mano del racket delle estorsioni in questo incendio dal sapore di attentato.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*