Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Siracusa, auto pirata travolge uno scooter: muore un quattordicenne

Siracusa, auto pirata travolge uno scooter: muore un quattordicenne

Un quattordicenne è morto a seguito di un incidente stradale avvenuto in via Algeri, all’incrocio con via Lazio a Siracusa. L’incidente è avvenuto intorno alle 19 e, secondo quanto ricostruito dagli agenti di polizia municipale, il ragazzino viaggiava in sella a uno scooter insieme con un sedicenne suo amico quando sarebbero entrati in collisione con un’automobile. L’impatto ha fatto perdere l’equilibrio al conducente della moto ed entrambi i ragazzi sono caduti rovinosamente sull’asfalto. Subito dopo l’impatto, il conducente della vettura anziché fermarsi e prestare soccorso ai due ragazzi, ha proseguito la sua marcia.

I due sono stati soccorsi da alcuni passanti e trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Umberto primo ma, subito dopo il ricovero, per il, quattordicenne non c’è stato nulla da fare, è deceduto mentre i medici tentavano di strapparlo alla morte. E’ in gravi condizioni, invece, l’altro ragazzo che è stato preso in cura dai sanitari.

Sul luogo dell’incidente sono accorse le pattuglie della polizia municipale che hanno avviato le indagini per stabilire la dinamica dell’incidente. Gli investigatori hanno anche avviato le ricerche del conducente dell’auto pirata.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*