Google+

Siracusa calcio, fervono i contatti con gli imprenditori

Le parole del Sindaco Italia, rilasciate ieri in una nostra intervista, infondono un cauto ottimismo nella tifoseria del Siracusa Calcio. Gli appassionati azzurri sui vari social si dicono pronti a sottoscrivere l’abbonamento anche “a scatola chiusa” manifestando così per l’ennesima volta tutto l’interesse e la passione per le sorti del Leone Azzurro. In seno agli sportivi c’è comunque chi, pur condividendo le strategie operative del Primo Cittadino di Siracusa, auspica un diretto coinvolgimento della famiglia Moschella che nella fase del tentativo di salvataggio del Siracusa Calcio srl prima del 24 giugno avrebbe dovuto affiancare in qualità di socio l’ex patron Giovanni Alì. Così aveva anche confermato Francesco Italia ai nostri microfoni nel corso di uno speciale. Solo la scoperta di un’autentica montagna di debiti aveva fatto fare retromarcia all’imprenditore ed ex assessore Fabio Moschella ed al suo Gruppo Imprenditoriale. 1 milione e 600 mila euro di passivo vennero ritenuti inaccettabili anche da un tifoso di lungo corso, da sempre abbonato e presente allo stadio, come l’ex Assessore Moschella.
Adesso con l’incombenza della iscrizione alla serie D per la quale necessitano 356 mila euro ma con una nuova società senza debiti e senza legami con il recente disastroso passato ritenere superata l’ipotesi di un coinvolgimento di Fabio Moschella appare un delitto. Attorno alla sua figura di serio imprenditore, di tifoso siracusano doc, di manager di assoluto valore potrebbero affiancarsi altri investitori che riconoscerebbero nel dottore Moschella quel leader capace di dialogare anche con i vertici delle industrie del Petrolchimico.
Lo stesso Moschella sarebbe in grado di elaborare, per le sue innegabili competenze manageriali e sportive, quel business plan che sta caratterizzando i bandi di manifestazione d’interesse già emanati dai sindaci di Palermo, Foggia e Matera. Nonostante la fuoriuscita di Moschella dalla Giunta Municipale con una coda di polemiche spetterebbe al Sindaco Italia di proporre a Fabio Moschella la neo Presidenza del nuovo Siracusa Calcio. Intanto il Consigliere Gaetano Favara, pur impegnato con la consueta passione a salvare il Siracusa Calcio garantendo la serie D, è stato ufficialmente nominato nuovo allenatore del Palazzolo Calcio dal presidente Graziano Cutrufo, i gialloverdi disputeranno da protagonisti il campionato di Eccellenza Regionale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*