Google+
Ultime Notizie

Siracusa, castello Maniace: lunedì la riapertura

Verrà riaperto lunedì prossimo, in occasione delle celebrazioni previste per la Festa della Repubblica e alla presenza del Prefetto di Siracusa Armando Gradone, il percorso perimetrale del castello Maniace, attualmente in corso di restauro. L’intervento appena concluso rientra nel novero dei finanziamenti Poin del Ministero dei Beni culturali e dell’Unione europea per un ammontare di 440 mila euro. Prevedeva la ristrutturazione delle sale espositive dite nel piazzale d’armi.

Una nuova passerella lignea, con accesso dalla Piazza d’Armi antistante il Castello permetterà di raggiungere, percorrendo il fianco occidentale del monumento, il bastione della Vignazza, uno dei punti più suggestivi della fortezza, proteso sul mare e dominante l’imboccatura del porto.

Il suo aspetto attuale risale ad età borbonica e costituisce una delle trasformazioni più recenti subita dal castello che, sorto per volontà di Federico II nel XII secolo, nel corso dei secoli è stato ripetutamente modificato per adeguarlo alle nuove esigenze dovute al progresso delle tecniche di difesa e delle armi da fuoco.

L’altro restauro, tuttora in corso d’opera, riguarda il restauro della sala ipostila del corpo principale del castello ortigiano per il quale occorreranno ventotto mesi di lavori prima di riconsegnarla alla fruizione pubblica nella sua rinnovata bellezza. Per questo secondo intervento di restauro i fondi sono stati attinti dalla legge 433 per la ricostruzione post sisma. La definitiva apertura al pubblico sarà consentita a partire da martedì 3 giugno.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*