Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Siracusa, due cani legati ad un palo: denunciato il proprietario

Siracusa, due cani legati ad un palo: denunciato il proprietario

Maltrattamento ed abbandono di animali. Queste le accuse mosse dai carabinieri nei confronti di un uomo che aveva legato i suoi due cani ad un palo. La vicenda è stata ricostruita dai militari dell’Arma che, nel corso di una battuta nelle campagne antistanti il capoluogo, si sono imbattuti negli animali che si dimenavano nel tentativo di liberarsi.

Si tratta di due cani di razza meticcia lasciati in stato di abbandono in contrada Dammusi, legati ad un palo con una corda di appena venti centimetri. Uno degli animali era in possesso del microchip tramite il quale  gli investigatori sono riusciti a risalire al proprietario. I cani sono stati trovati quasi morti per soffocamento ma ora sono tornati in buone condizioni grazie alle cure di un’associazione che gestisce un rifugio per cani.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube