Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Siracusa. I Frati minori cappuccini di Siracusa e il mercatino missionario Natale 2018

Siracusa. I Frati minori cappuccini di Siracusa e il mercatino missionario Natale 2018

Fornire un aiuto concreto ai bambini che vivono nelle zone più povere del Brasile che trovano un supporto nel progetto di assistenza e adozione condotta dall’Associazione Onlus senza scopi di lucro <Cento mamme per cento bambini>.

E’ quanto si propongono di realizzare i Frati minori cappuccini di Siracusa che da alcuni giorni sono impegnati nell’allestimento, all’interno del chiostro del convento di Siracusa, in piazza dei Cappuccini 2 di fronte al Monumento ai Caduti, degli stand che animeranno il “Mercatino di Natale 2018” che sarà inaugurato giovedì 13 dicembre alle 18,30 e proseguirà nei giorni 14, 15 e 16. Un evento, quest’anno giunto alla terza edizione, che vede in prima linea l’equipe del servizio “Missio ad Gentes” della Provincia religiosa dei Frati minori cappuccini di Siracusa di cui è coordinatore fr. Emiliano Strino, molto sentito dalla comunità francescana.

Il progetto di supporto prevede la raccolta di fondi, che nel chiostro del convento avverrà attraverso la vendita di prodotti solidali, oggetti, e dolciumi, interamente destinati all’associazione <Cento mamme per cento bambini> che, ispirandosi ai valori etici, morali e sociali del cristianesimo vissuto nello spirito del francescanesimo, è attivamente impegnata nella costruzione di case per le famiglie povere di Itambacurì, Saquarema, Teresopolis e dell’isola di Itamaracà operando nell’ ambito della beneficenza e dell’assistenza sociale a beneficio di bambini, ragazzi e giovani, che versano in specifiche condizioni di bisogno e di svantaggio.

Il mercatino, organizzato con il patrocinio del Comune di Siracusa, prosegue il 14 dicembre dalle 18,30 alle 22, il 15 dicembre dalle 17 alle 23.30, ed il 16 dicembre dalle 9,30 alle 23,30. Nel corso dell’evento gli ospiti verranno accolti con l’aperitivo francescano, la degustazione di arance bio-francescane e dolcetti natalizi fatti in casa (venerdì 14); inoltre i visitatori verranno invitati anche ad assaggiare i cavatelli con sugo che verranno cucinati nel chiostro del convento e vin brulè (sabato 15 e domenica 16 alle h 20). Non mancherà lo spazio per i bambini che potranno divertirsi sabato 15 pomeriggio a partire dalle ore 17 con i giochi proposti dal servizio animazione. Per le mamme ed i papà tantissime idee regalo potranno essere trovate nei diversi stand: dagli oggetti natalizi, all’artigianato etnico, alle ceramiche siciliane, ma anche libri, piante, dolciumi, conserve, liquori, miele, legumi e tanto altro ancora.

 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*