Google+
Ultime Notizie

Siracusa, magistrati e All stars in campo per la legalità

Tre giorni all’insegna dello sport, della solidarietà e della legalità. “In squadra con loro…. in memoria di Falcone e Borsellino” è il progetto che vede protagonista il Comitato UISP Provinciale in collaborazione con l’Associazione Superabili, il Baskin Sicilia, l’Ussisezione di Siracusa e l’Ufficio Scolastico Provinciale. L’evento denominato In squadra con loro… si è tenuto oggi al palazzetto dello sport di Siracusa a mentre ieri si è tenuto a Noto per chiudersi il 4 giugno ad Avola. L’evento nasce con l’intento di promuovere una cultura della legalità e dello sport come strumento e risorsa per affermare valori quali il concetto di legalità condivisa, di lealtà e dedizione verso le Istituzioni, di accoglienza ed integrazione della diversità come stimolo e risorsa per una maggiore crescita personale e collettiva. Proprio il paradigma di legalità si fonda sul valore condiviso e civile del rispetto delle regole.

si troveranno di fronte la Nazionale Basket Magistrati e la All Sicilian Stars. In tribuna, Sergio Lari, procuratore della Repubblica presso il tribunale di Caltanissetta e presidente dell’associazione Nazionale di basket magistrati. In campo, tra i giudici, Franco Bettini, Mario Conte (allenatore-giocatore), Lorenzo Jannelli, Giacomo Urbano, Stefano Pepe, Andrea Magaddino, Marco Tirel, Marco Solfrini, Antonio Salvati, Sandro Mele, Flavio Tranquillo (assistant coach) e Giorgio Gandolfi (direttore tecnico).
Per l’All Sicilian Stars in campo Ninni Gebbia, Nanè Lo Presti, Peppe Padua, Alessandro Agosta, Susanna Bonfiglio, Peppe Papa, Fabio Granata, Enrico Cassì, Sasà Cintolo(capitano non giocatore), Paolo Mollura, Vita Magaddino, Rita Barraco e Giancarlo Scariolo. Il coach è stato Santino Coppa

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*