Google+

Siracusa, minaccia il fratello con un coltello: denunciata

Al culmine di un litigio una donna ha impugnato il coltello con il quale ha minacciato il fratello. I poliziotti, intervenuti sul posto, hanno dovuto faticare per riportare la donna alla calma, evitando il peggio. Sono stati gli agenti del Commissariato di Ortigia, a intervenire a seguito della segnalazione di un litigio in una via del centro storico. Quando la pattuglia è arrivata sul posto, gli agenti hanno notato la presenza di una siracusana di 24 anni che, in preda ad un forte stato d’ira, dopo un’accesa discussione con il proprio fratello, ha recuperato in casa un coltello da cucina con il quale ha minacciato di morte il congiunto.

L’intervento dei poliziotti è servito per sedare gli animi. La donna è stata, quindi, denunciata a piede libero per il reato di minacce.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*