Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Siracusa, movida in Ortigia: musica ad alto volume, sanzioni per oltre 5mila euro

Siracusa, movida in Ortigia: musica ad alto volume, sanzioni per oltre 5mila euro

Continua l’attività di controllo della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Siracusa, disposta dal Questore di Siracusa, Gabriella Ioppolo, nei confronti degli esercizi pubblici cittadini, in particolare di quelli situati nel centro storico di Ortigia, tesa a monitorare il grado di tollerabilità delle emissioni sonore nei locali dove si riproduce musica ad alto volume ed il rispetto della normativa sulla sicurezza igienico-sanitaria degli alimenti e dei locali pubblici.
Tale attività ha come obiettivo la tutela del diritto dei cittadini alla quiete ed al riposo, soprattutto nelle ore notturne, spesso disturbato da alcuni locali che diffondono musica oltre il limite della normale tollerabilità e del diritto alla salute. A tale fine, il personale della Polizia di Stato ha avuto la collaborazione della Polizia Municipale, dell’ASP e dei tecnici dell’ARPA.
Nell’ambito di tali servizi sono state monitorate numerose attività commerciali e 3 di queste sono state sanzionate per varie irregolarità amministrative, come la mancata autorizzazione comunale per le emissioni sonore e la diffusione musicale che supera i decibel consentiti per un totale di 5000 euro.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube