Home / Se te lo fossi perso / Politica / Siracusa Risorse, sbloccati dei mesi di pagamenti

Siracusa Risorse, sbloccati dei mesi di pagamenti

Disposti i pagamenti alla Siracusa Risorse delle fatture del mese di agosto e settembre. Il programma dei pagamenti è  stato  Pubblicato  sul sito del Libero Consorzio Comunale di Siracusa,   di contro, sull’albo pretorio dell’ente  è stata  pubblicata la delibera con cui la Commissaria Carmela Floreno in funzione del consiglio provinciale ha approvato lo schema di contratto ed autorizzato la prosecuzione del servizio di Siracusa Risorse per il periodo 1 gennaio 31 dicembre. Ad oggi i lavoratori di Siracusa Risorse, a differenza dei lavoratori della ex provincia, vantano il pagamento di due stipendi (luglio e agosto), pertanto riteniamo ineluttabile dichiara Stefano Munafò della filcams cgil siracusa, provvedere all’immediato pagamento della fattura di agosto, ciò anche per dare seguito al “vantato” principio che non si sarebbero determinati differenze tra i lavoratori del Libero Consorzio e della partecipata, principio che invece si è vanificato ancora una volta, in quanto con il pagamento della fattura del mese di luglio, Siracusa Risorse ha pagato solo la quattordicesima mensilità, che a rigor di logica, doveva essere stata accantonata per i 7/12 con le fatture pagate per i mesi da gennaio a luglio 2018, determinando quindi una assenza di giustificazione il mancato pagamento del salario di luglio.

“La Filcams ha chiesto già dal 10 settembre un incontro con urgenza alla Commissaria Floreno per discutere proprio sulla “perfettibilità” del contratto di servizio proposto alla partecipata Siracusa Risorse, contratto che con la  delibera 23 del 14 settembre 2018 invece viene confermato anche nelle clausole capestro per Siracusa Risorse.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*