Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Siracusa, scoperta una discarica abusiva di auto

Siracusa, scoperta una discarica abusiva di auto

Un cimitero abusivo di automobili è stato scoperto e sequestrato dalla Guardia di Finanza nella zona di viale Ermocrate a Siracusa. Nell’ambito di un’attività di servizio finalizzata alla prevenzione e repressione degli illeciti ambientali ha individuato la discarica abusiva di circa 3000 metri quadri.

L’intervento,eseguito dai militari della Compagnia di Siracusa, ha permesso di rilevare che l’intera area individuata era completamente invasa da 183 carcasse di veicoli, parti di ricambio, fusti di olio esausto, materiale di risulta di attività di demolizione edile, materiale plastico e ferroso, pneumatici e perfino eternit, materiale pericoloso e cancerogeno.

Alla scoperta dell’area  si è giunti attraverso l’utilizzo di un elicottero della Sezione Aerea di Palermo che ha consentito ai finanzieri di effettuare una serie di dettagliati rilievi fotografici. Il sito adibito a discarica è stato sottoposto a sequestro mentre il proprietario, originario di Siracusa, è stato denunciato alla Procura della Repubblica per il mancato smaltimento dei rifiuti.

Le indagini proseguono al fine di accertare la provenienza dei rifiuti e gli eventuali ulteriori responsabili, nonché sarà approfondita la posizione fiscale del proprietario per appurare il giro d’affari e la tassazione dei proventi derivanti da attività illecite.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*