Google+

Siracusa, slot senza autorizzazioni e cibo scaduto: elevate sanzioni 45.000 euro

Nella giornata di ieri, Agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Siracusa, con l’ausilio di personale della Polizia Municipale e dei Militari dell’Arma dei Carabinieri, hanno effettuato dei controlli amministrativi, presso alcuni esercizi commerciali della città.

In particolare in un bar sito in via Elorina, durante il controllo, venivano individuati degli apparecchi da gioco i quali, oltre ad essere privi delle necessarie autorizzazioni, non erano collegati alla rete statale di raccolta del gioco e non consentivano la lettura delle somme di denaro giocate.

Nella circostanza, al titolare dell’attività sono state elevate sanzioni pari a 45.000 euro.

Le apparecchiature elettroniche sono state poste sotto sequestro.

Nel corso della medesima attività, il personale ispettivo del Sian ( Servizio Igiene degli Alimenti e della nutrizione dell’ASP di Siracusa) ha sequestrato 12 chilogrammi di prodotti alimentari scaduti e rilevato delle inadeguatezze in materia di sicurezza alimentare.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*