Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Siracusa, trasporti urbani potenziamento linee Pizzuta

Siracusa, trasporti urbani potenziamento linee Pizzuta

Le recenti scelte dell’ASP 8, che ha trasferito presso l’Ospedale A. Rizza numerosi ambulatori specialistici e le sacrosante proteste degli studenti e dei docenti delle scuole della Pizzuta, impongono al Comune di ottenere, nel più breve tempo possibile, l’indispensabile potenziamento delle linee di trasporto urbano che interessano la zona in questione.
Già in occasione del Consiglio comunale sui trasporti, convocato nell’ottobre scorso dal sottoscritto e condiviso da numerosi Consiglieri comunali, questi problemi erano stati evidenziati.
Nei mesi scorsi sono intervenuto ancora, con interrogazioni, note, incontri e richieste verbali, ma nulla è cambiato. Il comune deve concordare con l’AST i percorsi dei bus urbani e deve farlo al più presto, per alleviare i disagi non più sopportabili di tantissime persone che non possono muoversi con un mezzo proprio.
Non solo, ma proprio oggi che è la giornata mondiale dedicata alla difesa dell’ambiente, risalta ancor di più l’esigenza di poter disporre di un trasporto pubblico almeno dignitoso, che riduca il traffico veicolare e quindi l’inquinamento.
Ho pertanto presentato una nuova interrogazione all’Amministrazione, dalla quale mi attendo risposte efficaci e risolutive.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube