Google+

Siracusa: tratto in arresto per il reato di evasione una 46enne

Nella giornata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa, nel corso di un predisposto servizio finalizzato al controllo dei soggetti sottoposti alle misure cautelari, pianificato dal Comando Compagnia, hanno tratto in arresto per il reato di evasione, Isabella Campisi, 46 anni, siracusana disoccupata e pregiudicata, già sottoposta al regime della detenzione domiciliare per altri reati commessi precedentemente. Nello specifico, la 46enne è stato sorpresa dai militari dell’Arma al di fuori della propria abitazione. Non essendo autorizzata ad uscire in quella fascia oraria, Campisi è stata dichiarata in arresto per aver commesso il reato di evasione. L’arrestata, ultimate le formalità di rito presso la Compagnia di Siracusa, così come disposto dalla Autorità Giudiziaria, è stata sottoposta alla misura restrittiva cui era già gravato in attesa di giudizio di convalida.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*