Home / Se te lo fossi perso / Politica / Siracusa, un manifesto funebre per lo sport in città

Siracusa, un manifesto funebre per lo sport in città

Un manifesto funebre, fatto affiggere proprio alla vigilia della commemorazione dei defunti, per protestare contro i tagli al bilancio e soprattutto al capitolo delle attività sportive del Comune di Siracusa. La singolare iniziativa è stata fatta dal consigliere comunale del Niovo Centro Ddestra, Salvo Castagnino, il quale questa mattina ha tappezzato la città di questo manifesto funebre. “Il bilancio comunale – spiega Castagnino – approvato dall’assessore allo sport, prevede zero euro per gli impianti. È l’atto che uccide lo sport per mano di chi dovrebbe rilanciarlo”.
Castagnino aveva anticipato l’iniziativa all’assessore comunale allpo Sport, Maria Grazia Cavarra.
Per tutta risposta, il sindaco Garozzo ha replicato a Castagnino che i fondi non destinati quest’anno allo sport, saranno previsti per il prossimo anno in misura anche maggiore. “Non è questa la risposta che mi aspettavo – dice Castagnino . anche perché i problemi sorgono oggi e l’anno prossimo potrebbero essere ormai irrisolvibili”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*