Google+
Ultime Notizie

Un Natale di cultura, musica e teatro proposto dal Parco Archeologico Siracusa, Eloro e villa del Tellaro

 

In attesa dell’inaugurazione della mostra “Il kouros ritrovato” in programma al museo “Paolo Orsi”, si inizierà martedì 17 dicembre alle 16.30 al museo “Paolo Orsi” di Siracusa con un incontro sul tema “Troia, città della mitologia e dell’archeologia”. Si avrà occasione di approfondire le conoscenze su questa città del mito grazie ad una conferenza tenuta dal responsabile degli scavi a Troia, Rusten Aslan. Alla presenza del console generale di Turchia per la Sicilia a Siracusa, Domenico Romeo, sono previsti interventi di Serra Aytun Roncaglia, direttore dell’ufficio di Cultura e Informazioni dell’ambasciata di Turchia a Roma, Anita Crispino, archeologa del parco archeologico di Siracusa Eloro e villa del Tellaro, Emilio Galvagno, Università di Catania e di Antonio Calbi, sovrintendente Fondazione Inda. Chiuderà l’incontro l’attrice Viola Graziosi che interpreterà il monologo di Elena tratto da “Le Troiane” di Euripide, opera diretta la scorsa estate da Muriel Mayette.

Venerdì 20 dicembre alle 17.30 appuntamento al museo “Gabriele Judica” di Palazzolo Acreide per l’inaugurazione della mostra “Akrai e il suo territorio. Materiali dai depositi”.

Per la prima volta saranno presentati al pubblico reperti in gran parte mai esposti provenienti dagli scavi di Akrai e del suo territorio, un percorso inedito nella storia, la vita quotidiana ma anche nella sfera magico religiosa della subcolonia siracusana dall’età greco classica a quella bizantina. Si avrà tempo fino al 31 marzo 2020 per visitare gratuitamente l’esposizione.

Teatro e musica domenica 22 dicembre alle 18 alla villa del Tellaro: Sebastiano Lo Monaco e Antonella Mastroianni in “Accadde una notte… racconti d’autore” interpreteranno brani di Pascoli, Deledda e Buzzati. L’ingresso sarà gratuito.

L’anno nuovo ci rivedrà al museo “Paolo Orsi” di Siracusa per la presentazione sabato 4 gennaio alle 10 di “Siracusa è Siracusa. Guida turistica 2020 in 300 click” su idea e progetto di Antonio Randazzo.

Passeggiata archeologica e naturalistica domenica 5 gennaio. Appuntamento alle ore 9 al castello Eurialo a Siracusa per percorrere in compagnia di Natura Sicula le mura dionigiane fino alla Latomia del Filosofo.

Un finale colorato e gioioso lunedì 6 gennaio dalle 11.00 alle 13.00 all’area monumentale della Neapolis a Siracusa. Chiuderemo le festività natalizie con lo spettacolo “Il bosco incantato nell’Orecchio di Dionisio”, spettacolo itinerante della Casa del Musical in cui il pubblico conoscerà gli strambi personaggi che popolano il mondo incantato. Il percorso di giochi e musica per la gioia dei bambini e degli adulti terminerà con il concerto dei SeiOttavi, noti per la partecipazione alla commedia “Rane” con Ficarra e Picone. Lo spettacolo, in collaborazione con Aditus Culture prevede un biglietto di ingresso di € 5 per gli adulti, € 2.50 per i bambini di età superiore ai tre anni. Per informazioni e acquisto biglietti www.aditusculture.com.

“Questo è il primo Natale del Parco Archeologico di Siracusa- afferma il direttore Calogero Rizzuto- e per la prima volta siamo riusciti ad organizzare in breve tempo una serie di manifestazioni in tutti i nostri siti, da Siracusa a Palazzolo Acreide, alla villa del Tellaro. Mi preme ringraziare il comune di Noto, gli artisti e le associazioni che con la loro collaborazione hanno contribuito a realizzare il nostro programma di iniziative”.

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*