Home / Se te lo fossi perso / Ambiente / Solarium Ortigia Nettuno, martedì il taglio del nastro

Solarium Ortigia Nettuno, martedì il taglio del nastro

Un ritorno al passato per molti siracusani e una sorpresa per le nuove generazioni. Rinasce, infatti, il primo e storico stabilimento balneare  in Ortigia. Torna a vivere grazie all’idea e alla creatività di un gruppo di giovani imprenditori siracusani, che ha redatto un progetto ad impatto limitato sull’ambiente e che ha l’ambizione di rappresentare un punto di riferimento come lo era in passato per tutti coloro che voglio godere del mare in Ortigia.

Nel secolo passato, lo stabilimento, era stato costruito con tavole di legno grezzo dipinte a mano, era l’unico Lido della città che permetteva ai siracusani di fare il bagno nel mare a pochi passi da casa.

Dopo avere superato non pochi ostacoli di natura burocratica, l’apertura del Solarium Ortigia Nettuno è prevista, infatti, per martedì. I promotori dell’iniziativa hanno scelto una parte suggestiva del centro storico per dare vita all’iniziativa. Una scaletta consente ai bagnanti di godere del mare della cosiddetta “Facci rispirata”. Il progetto ha un impatto ambientale contenuto ed è  già entrato nel cuore dei siracusani, soprattutto di coloro che hanno vissuto i tempi del lido Nettuno.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*