Home / Primo Piano / Sottil: “Domani voglio una reazione forte della squadra”
Il nuovo allenatore del Siracusa, Andrea Sottil.

Sottil: “Domani voglio una reazione forte della squadra”

Domani ultima di andata per gli azzurri che alle 14,30 affronteranno il Rende. Dopo la rifinitura di stamane diramata la seguente lista dei convocati:

Viola, D’Alessandro, Serenari, Santamaria, Vindigni, Chiavaro, Orefice, Barbiero, Marino, Trofo, Giordano, Baiocco, Spinelli, Catania, Gallon, Longoni, Sibilli, Dezai e Arena.

Al termine mister Sottil ha incontrato la stampa per la consueta conferenza.

“ Penso sempre di concentrarmi sul lavoro e per qaunto riguarda il mercato è sempre stato chiaro da parte nostra – spiega Andrea Sottil – vorrei parlare solo del Rende. Sia chiaro, chi è andato via ha manifestato alla società la volontà di lasciare l’azzurro. C’è una partita importante da giocare, Gallon, Arena e D’Alessandro faranno parte della partita. Il Rende è un avversario che gioca insieme da anni. Dobbiamo dare una risposta forte, dopo la brutta prestazione di Lamezia. Sono convinto che domani i tifosi ci daranno una mano. Servirà una prestazione di spessore. Tutti siamo dispiaciuti per la partita di Lamezia, qui non si dorme la notte. C’è gente che ha fatto forti investimenti, e in questa carenza economica a livello generale, se esiste un presidente che spende, bisogna solo coccolarlo e tenerselo stretto”.

 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*