Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Strada provinciale Palazzolo-Giarratana, il Genio civile autorizza i lavoriSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Strada provinciale Palazzolo-Giarratana, il Genio civile autorizza i lavori

Strada provinciale Palazzolo-Giarratana, il Genio civile autorizza i lavori

Il Genio Civile di Siracusa ha espresso il proprio parere favorevole e concesso l’autorizzazione alla prosecuzione dei lavori sulla S.P. 23 “Palazzolo – Giarratana”. Sarà, quindi, possibile l’inizio dei lavori che sono stati finanziati per un milione e 600mila euro il 10 settembre 2016 in seguito alla firma del Patto per il Sud.
“Ricordo che – ha detto l’esponente della Lega, EnzoVinciullo - a causa della frana prima e adesso in seguito ai lavori fermi da mesi, tutte le imprese e le aziende agricole e commerciali che operano sulla Palazzolo – Giarratana stanno subendo danni gravissimi”.
 

I lavori di riqualificazione della provinciale 23 fra Palazzolo Acreide e Giarratana sono stati affidati nell’ottobre 2020 alla presenza dell’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, il quale disse che si tratta di un’opera che restituirà decoro e sicurezza a una strategica arteria fra le province di Siracusa e Ragusa con azioni di risanamento e consolidamento delle opere d’arte”.

I lavori sono stati sollecitati soprattutto da agricoltori, allevatori e imprese zootecniche che utilizzano questa strada giornalmente per raggiungere le loro aziende. La Regione siciliana si è sostituita al Libero consorzio per ripristinare la viabilità provinciale all’altezza delle aspettative del territorio.

Sulla strada Palazzolo-Giarratana qualche anno fa è crollata parte della carreggiata, chiusa poi al transito con enormi disagi per i residenti e soprattutto per le aziende agricole. La strada è rimasta percorribile anche se con molte difficoltà. Per un periodo chiusa al transito ma utilizzata lo stesso. Lavori interessano anche la strada di contrada Poi dove si verificò un altro cedimento della sede stradale.
 
 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube