Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Strade provinciali, è guerra di cifre sul finanziamento regionaleSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Politica / Strade provinciali, è guerra di cifre sul finanziamento regionale

Strade provinciali, è guerra di cifre sul finanziamento regionale

Il governo regionale punta i riflettori sulle strade provinciali del Siracusano. Anche in seguito ai sopralluoghi nelle diverse arterie provinciali che necessitano di interventi, il governo regionale ha portato a termine gli impegni presi con l’incremento degli stanziamenti per questa viabilità”.

Nel dettaglio per la Sp 95 Carlentini-Villasmundo è previsto un finanziamento di 3,6 milioni di euro che in precedenza era di un milione e 900 mila euro. Per il ponte Villasmundo-Melilli, prima privo di fondi, è stato stanziato un milione e mezzo di euro, mentre per la Sp 3 rotatoria Monte Carmelo si è passati da 500 mila a 800 mila euro. Incrementato, inoltre, a 4 milioni di euro il finanziamento per la Sp 7 Cassaro-Cozzo Bianco-Buscemi”.

L’on. Rossana Cannata sostiene che “Si tratta di uno stanziamento di quasi 10 milioni di euro a fronte dei 6 milioni di euro previsti in precedenza e che consentiranno di migliorare la viabilità e la sicurezza di queste strade. L’impegno per il territorio continua nel monitorare anche tante altre arterie che necessitano di interventi”.

Le somme impiegate trovano in disaccordo l’ex parlamentare regionale Enzo Vinciullo: “Gli esponenti dell’attuale maggioranza hanno qualche problema con l’algebra in quanto non si tratta di 3,4 milioni in più rispetto a quelli che erano stati destinati alla provincia di Siracusa ma di 705 mila 327 euro in meno rispetto alla dotazione che aveva il nostro territorio. Continuando nel gioco delle tre carte, dopo aver definanziato le strade della nostra provincia, li rifinanziano, dimenticando però questa volta la Pachino-Rosolini per 4milioni di euro che era stata definanziata il 26 ottobre quando la Giunta regionale di Governo aveva riprogrammato le risorse già assegnate al nostro territorio, sempre nella scorsa Legislatura.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube