Home / Primo Piano / Tafferugli nel derby: ammenda per il Siracusa calcio

Tafferugli nel derby: ammenda per il Siracusa calcio

E’ andata bene al Siracusa calcio che se la cava con una lieve ammenda dopo i tafferugli avvenuti in occasione del derby di sabato scorso in Coppa Italia contro il Catania. Il Giudice Sportivo della Lega Pro, infatti, ha inflitto alla società un’ammenda di 2 mila e 500 euro. La motivazione è questa: perché propri sostenitori nell’intervallo della gara davano luogo ad una violenta sassaiola con l’opposta tifoseria, provocando forte ritardo sull’orario d’inizio del secondo tempo di gara; prima della ripresa del gioco del secondo tempo di gara, mentre l’assistente arbitrale controllava la rete di una porta, dal settore occupato dai propri sostenitori veniva lanciato un accendino che sfiorava il volto del predetto assistente.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*