Home / Tag Archivio: costituzione

Tag Archivio: costituzione

Politica & Affari. Quel ruolo dei partiti deviato dalle correnti nella Sicilia del malaffare

Sempre più partiti con le loro correnti, le liste civiche conniventi e i movimenti di comodo s’impossessano dello Stato e ne fanno un feudo personale da spendere nel gioco democratico. La democrazia stessa è così alterata, truccata, e finisce per lasciare spazio ad altro, per praticare il malaffare. Lo scopo del rinnovato Parlamento siciliano oggi è quello di riformare la ...

Continua »

Progetto comune vota no al referendum costituzionale

Domani, 2 dicembre,  raduno dei dirigenti e degli attivisti dei movimenti aderenti a “Progetto comune”, per spiegare alla cittadinanza le ragioni del no al referendum costituzionale. Edy Bandiera di Forza Italia, Aldo Ganci di Azione nazionale, Gaetano Penna di Evoluzione civica, Giovanni Magro di Federazione popolare e Giuseppe Giganti di Italiani in movimento si ritroveranno alle 16, nello spazio antistante ...

Continua »

Referendum istituzionale, Renzi utilizza la spesa pubblica per propagandare il suo “Sì”

Il fronte del “No” e quello del Sì si fronteggiano in uno scontro sbilanciato, dove le due ragioni non sono affatto equilibrate. Insiste un conflitto d’interessi alla radice del metodo che Renzi e Compagni stanno utilizzando per cercare il consenso referendario. Utilizzano la spesa pubblica dello Stato italiano. Questo fatto che non è visto di buon occhio dagli italiani, almeno ...

Continua »

Dem e Renziani: “Ps hai smarrito la strada maestra”

I vista della riunione della direzione provinciale del Pd, prevista per lunedì, le aree Dem e Renzi hanno sottoscritto un documento, diffuso alla stampa. Il Partito Democratico della provincia di Siracusa ha smarrito la strada. Introdottosi nei sentieri della litigiosità costante e delle accuse reciproche ha perduto la propria identità e il senso della propria funzione. E’, il Partito Democratico, ...

Continua »

I Verdi: “Quante criticità nel disegno di legge costituzionale”

Tra le svariate criticità del d.d.l.cost. S.1429-D (approvato dal Senato in seconda deliberazione a maggioranza assoluta il 20 gennaio 2016 e attualmente all’esame della Camera dei deputati), si segnala la rimodulazione in chiave nettamente accentrata dei rapporti tra lo Stato e le autonomie territoriali.  La riallocazione “verso l’alto” della maggior parte delle competenze legislative, che vengono saldamente ancorate allo Stato, lasciano scarsi spiragli ...

Continua »