Home / Tag Archivio: dia (pagina 3)

Tag Archivio: dia

La Dia di Reggio Calabria confisca beni per 30mln

La Dia di Reggio Calabria ha confiscato beni per un valore di 30 mln di euro riconducibili all’imprenditore reggino, Domenico Suraci, già rinviato a giudizio nel 2013 per concorso esterno in associazione mafiosa e intestazione fittizia di beni aggravata dal favoreggiamento della ‘ndrangheta. Confiscati il capitale sociale e il patrimonio aziendale di otto società di capitali della grande distribuzione alimentare ...

Continua »

La storia. La mafia a Siracusa, i clan dei catanesi, l’allarme sociale e la politica mafiosa…

La mafia nella provincia di Siracusa è stata una meteora passata velocemente sul finire degli Anni Settanta e fino alla fine agli Anni Novanta. Le notizie che nei mesi passati hanno percorso velocemente la cronaca nazionale, parlando di una possibile recrudescenza mafiosa in tutta la Sicilia, non trovano alcun riscontro nella nostra realtà locale, così com’è stato affermato recentemente dal ...

Continua »

Siracusa. La Dia nel cantiere di Targia, controllo antimafia

Nell’ambito dei compiti di monitoraggio disposti dalla Dda di Catania sulle imprese impegnate nei lavori per la realizzazione di opere pubbliche, personale della Direzione Investigativa Antimafia di Catania ha diretto e coordinato l’accesso ispettivo presso il cantiere dove sono in corso i lavori per la realizzazione del raddoppio della bretella del tratto che sostituisce il passaggio veicolare del ponte di ...

Continua »

Augusta, sequestrati i beni a un imprenditore vicino al clan Nardo

La Dia di Catania ha eseguito il decreto di sequestro beni emesso dal Tribunale di Siracusa su proposta avanzata dalla Dda di Catania a carico di Fabio Manservigi di 44 anni, imprenditore, ritenuto vicino all’organizzazione mafiosa Nardo. Il suo nome è stato indicato dal collaboratore di giustizia Fabrizio Blandino. Manservigi, era in stretto contatto con esponenti affiliati ai “Nardo” e con esponenti ...

Continua »

Lentini, sequestrati i beni di un affiliato al clan Nardo

La Direzione Investigativa Antimafia, Sezione di Catania, ha sequestrato stamane beni in quantità consistenti e intestati ad un uomo ritenuto vicino al clan Nardo. In esecuzione di un decreto emesso dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di Siracusa, su proposta avanzata dalla procura distrettuale antimafia etnea, nei confronti di un soggetto ritenuto vicino all’organizzazione mafiosa del vecchio sodalizio operante ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube