Google+

Tag Archivio: Siracusa. Caso Lukoil: “Per Salvini prima ci sono i russi e poi i lavoratori siciliani”

Siracusa. Caso Lukoil: “Per Salvini prima ci sono i russi e poi i lavoratori siciliani”

Nel petrolchimico siracusano è severamente vietato protestare. “Per Salvini prima ci sono i russi e poi i lavoratori siciliani”. Così alcuni operai della zona industriale siracusana davanti ai cancelli della Lukoil. “Evidentemente – aggiungono in coro e arrabbiati – rimangono nel fondo della bottiglia di questa politica del Governo italiano, nostalgie pericolose”. Il caso è quello dei lavoratori dell’ex Isab, ...

Continua »