Google+

Tiro avolo, il canicattinese Cassia ai campionati Italiani

Ancora successi a livello regionale e nazionale per gli atleti di Tiro al Volo di Canicattini Bagni. Il canicattinese Emanuele Cassia, componente dell’ASD Tiro a Volo Rosolini, in formazione con i compagni di squadra Antonio Amenta, Bruno Tuccitto, Fabrizio Crucitti, Harry Ancona, Vittorio Ferdinandi e Francesco Cornelio, si è aggiudicata la partecipazione al Campionato italiano di cate-goria, nella specialità Fossa Olimpica, che si disputerà domenica 8 Marzo a Vetralla, in provincia di Viterbo, grazie alla conquista, nei giorni scorsi a Caltanissetta, della IV Coppa Sicilia intitolata “Trofeo Saro Avveduto”.

Una vittoria che ha permesso alla squadra rosolinese, e con essa all’atleta canicattinese, di scrivere il proprio nome nell’albo d’oro di questa importante gara federale regionale che ha visto a confronto le migliori sei società della Sicilia orientale e di quella occidentale, e per il quale ci si classifica a conclusione di un campionato di cinque prove.

Soddisfazione per questo esaltante risultato che vede ancora un canicattinese ai vertici nazionali del Tiro a Volo, è stata espressa dal Sindaco Marilena Miceli, dall’Assessore allo Sport, Salvatore La Rosa, da tutta l’Amministrazione e dall’intero Consiglio comunale.

«Non possiamo che congratularci con Emanuele Cassia – ha detto il Sindaco Marilena Miceli – per il brillante risultato ottenuto con la sua squadra conquistando la IV edizione della Coppa Sicilia di Tiro a Volo. Un successo che permette alla città di Canicattini Bagni di vedere un proprio concit-tadino ai vertici nazionali di questo sport. Ad Emanuele e ai suoi compagni di squadra un grande in bocca al lupo per il campionato italiano da tutta la comunità canicattinese».

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*