Home / Se te lo fossi perso / Ambiente / Trivelle, sindaci convocati a Roma

Trivelle, sindaci convocati a Roma

Giovedì prossimo, 26 febbraio, il Ministero dell’Ambiente, nello specifico la Commissione che valuta l’impatto ambientale (VIA, Valutazione Impatto Ambientale, e  VAS, Valutazione Ambientale Strategica) ha convocato i Comuni, di recente protagonisti di un forte moto di protesta, con a capo l’ANCI ed insieme a diverse associazioni ambientaliste. L’incontro è mosso dalla volontà di affrontare la questione delle prospezioni offshore della Società Schlumberger nel Canale di Sicilia. Per la Città di Noto sarà presente, a Roma nella sede del Ministero dell’Ambiente, l’Assessore all’Unesco Cettina Raudino: “Verranno esposte le conclusioni in merito alle prospezioni saremo presenti per esprimere che i nostri territori da nani si stanno spendendo affinché possa esserci uno sviluppo armonico di tutte le attività e le eccellenze che in maniera integrata fanno capo e cardine anche alla valorizzazione dl nostro patrimonio cultrale e ambinteale, possiamo affemare che questo modello di sviluppo nel sud est e operante e attivo. Tutte le attività si allineano a questo modello di sviluppo dalle attività agricole a quelle della pesca, spina dorsale del tessuto produttivo del territorio, direttamnte connesso al turismo sostenibile e quindi alla valorizzazione del patrimonio culturale. Questi cardini di sviluppo sono quelli da cui la logica ricaduta del benesse. Faremo presente i danni in un territorio tenendo conto della fragilità e vulnerabilità idrogeologica presente in un terriotrio anche a rischio sismico”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*