Google+

Truffa dello specchietto; denunciato un augustano

I poliziotti del Commissariato di Augusta hanno effettuato dei controlli amministrativi in alcuni esercizi commerciali adibiti alla somministrazione di alimenti e bevande. In uno di questi sono state riscontrate delle carenze di carattere amministrativo e al titolare sono state elevate sanzioni per un totale di 3.000 euro ed emesso un provvedimento di sospensione dell’attività. Gli agenti hanno denunciato due uomini di trentaquattro anni e di trentanove anni sorpresi a perpetrare la famigerata truffa dello specchietto ai danni di un anziano nei pressi del lungomare Rossini. I due sono stati denunciati, anche per resistenza a pubblico ufficiale in quanto alla vista dei poliziotti, prima di essere bloccati, hanno tentato la fuga impegnandoli in un inseguimento per le vie cittadine.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*