Cronaca

Il presidente di Corte d’appello: “Ridimensionata la mafia a Siracusa”

Nel territorio siracusano c’è un ridimensionamento dei clan Bottaro-Attanasio e Santa Panagia. Il dato emerge dalla relazione del presidente della corte d’appello di Catania, Filippo Pennisi, resa nota nel corso della cerimonia d’inaugurazione dell’anno giudiziario. Nel capitolo dedicato alla criminalità organizzata, si legge, tra l’altro, che “il loro organigramma è stato scardinato per effetto delle varie operazioni succedutesi nel tempo ...

Continua »

Tribunale di Siracusa: “Situazione pianta organica molto critica”

La situazione dell’organico del personale in servizio al tribunale di Siracusa “appare molto critica, praticamente in tutte le qualifiche professionali”. La fotografia è stata scattata dal presidente della Corte d’appello di Catania, Filippo Pennisi, in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario. Nella sua corposa e articolata relazione, il presidente Pennisi ha messo in evidenza il fatto che “Gravi dappertutto, ormai da anni, ...

Continua »

Noto, rapine ed estorsione: in manette un 47enne

In pochi giorni ha consumato un furto, un’estorsione e due rapine a Noto. Questo il primato di un 47 enne identificato dai Carabinieri dopo l’ultimo colpo messo a segno in danno di un negoziante a cui l’uomo si è rivolto con fare minaccioso mostrando il calcio di una pistola che fuoriusciva dalla cinta dei pantaloni chiedendo l’incasso della giornata. Il ...

Continua »

Omicidio Greco, il pm chiede l’ergastolo per i due imputati

Sono da condannare al carcere a vita i due imputati, ritenuti responsabili, a vario titolo, dell’omicidio del lentinese Sebastiano Greco, avvenuta la mattina del 10 ottobre 2020. A queste conclusioni è pervenuto il pm Marco Dragonetti, che ha dettato la requisitoria al processo a carico di Antonio Milone e di Shasa Bosco. La discussione del processo, che si sta celebrando ...

Continua »

Melilli, la Polizia locale sequestra 3mila mascherine chirurgiche

“La notizia del sequestro di circa 3 mila mascherine chirurgiche destinate ai più piccoli oltre ai circa 200 giocattoli “pop it “ perché privi delle certificazioni previste per legge, avvenuto quest’oggi ad opera della Polizia locale, mi amareggia molto perché oltre a ritenersi pericolosi per la salute, erano destinati ai nostri bambini.” Ad affermarlo è il sindaco di Melilli, Giuseppe ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube