Google+

Attualità

Il presidente del tribunale agli avvocati: “Attività giudiziaria mai sospesa”

“Non v’è mai stata alcuna sospensione dell’attività giudiziaria e dei servizi di cancelleria se non per i pochi giorni necessari al compimento di una doppia attività di sanificazione del Palazzo di Giustizia a seguito di un conclamato caso di positività di un magistrato al Covid 19”. Questa la replica del presidente del Tribunale, facente funzioni, Antonio Alì, alla manifestazione di ...

Continua »

Siracusa, Giustizia sospesa: gli operatori giudiziari non ci stanno

Anche le organizzazioni sindacali degli operatori giudiziari hanno preso posizione rispetto alla protesta degli avvocati e al documento diffuso qualche giorno fa dal consiglio dell’Ordine. “I capi degli uffici stanno ricevendo pressioni da parte degli ordini degli avvocati per giungere a una ripresa dell’attività giudiziale, richiedendo una sostanziale riduzione del lavoro agile, già al minimo nei nostri uffici – dice ...

Continua »

Siracusa, protesta degli avvocati: assemblea davanti al palazzo di giustizia

E’ andata in scena stamattina la protesta degli avvocati siracusani. Si sono riuniti nel cortile del palazzo di Giustizia per dare vita a una manifestazione con lo slogan “Giustizia sospesa”, indicato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Siracusa.  La manifestazione è stata deliberata dal consiglio dell’ordine degli avvocati dopo avere monitorato le modalità di svolgimento delle attività di udienza e di ...

Continua »

Emergenza Covid: ricoveri zero all’Umberto I di Siracusa

“Oggi, con grande gioia di tutti gli operatori del Covid center dell’ospedale Umberto I di Siracusa impegnati dall’inizio della emergenza, abbiamo dimesso gli ultimi due pazienti, clinicamente e virologicamente guariti dal Covid-19, concludendo così, sino a questo momento, un periodo di “particolare” attività assistenziale. Lo stesso vale per i reparti Covid di Noto e di Augusta che già da una ...

Continua »

Siracusa, emergenza economia: professionisti a confronto

ECriticità operative e nel contempo proposte per migliorare i decreti in fase di conversione in legge:  le hanno evidenziate l’Ordine dei Dottori Commercialisti di Siracusa ed il Centro Studi di Diritto Fallimentare, analizzando le novità normative del Decreto Liquidità in tema di crisi d’impresa in un Webinar al quale hanno partecipato i giudici delegati del Tribunale di Siracusa, Sezione Fallimentare, ...

Continua »

Siracusa, riapre il parco della Neapolis ma la Cisl chiede un confronto

Siracusa, 27 Maggio 2020. “Chiediamo un confronto urgente per la riapertura degli istituti e dei luoghi di cultura”. L’appello è stato rilanciato dal segretario generale della Cisl Fp Ragusa Siracusa, Daniele Passanisi, insieme alla responsabile del Dipartimento Enti regionali della Cisl Fp Ragusa Siracusa, Paola Di Gregorio, in vista dell’imminente riapertura del polo archeologico della Neapolis. Provvedimenti chiari, dunque, quelli ...

Continua »

Siracusa. Zona industriale: il fallimento della politica tra inquinamento, morte e dolore

Sui morti a causa dell’inquinamento selvaggio nella zona industriale siracusana, vale la pena ricordare il fallimento della politica a tutti i livelli, nessuno escluso. Nel novembre del 2008 l’accordo di programma sottoscritto prevede interventi di riqualificazione ambientali e funzionali alla reindustrializzazione, con la messa in sicurezza e bonifica della rada di Augusta, delle acque di falda, la bonifica dei suoli. ...

Continua »

Inquinamento e gli obiettivi falliti: gli Stati non rispettano i programmi concordati in difesa dell’Ambiente

Sono centinaia gli obiettivi in difesa dell’ambiente che gli Stati ricchi e potenti del mondo hanno programmato, ma non sono stati rispettati. Per il 2020, tra le tante atre cose, insiste la promozione dell’attuazione di una gestione sostenibile di tutte le foreste, fermare la deforestazione, promuovere il ripristino delle foreste degradate e aumentare notevolmente la riforestazione a livelli globale, obiettivi: ...

Continua »

Troppi furbetti della spesa gratis pizzicati dalla guardia di finanza

Quali sono le famiglie che hanno diritto alla spesa gratis? I criteri sono poco chiari, ma Giuseppe Conte ha facilitato il percorso, spiegando che i soldi saranno erogati solo a coloro che “non riescono ad avere il pranzo e la cena”. Insomma, la priorità rimane quella di permettere ai cittadini di sfamare i propri figli. Nei Comuni arrivano centinaia di richieste ...

Continua »