Google+

Archivio giornaliero: 14 Marzo 2019

Vecchio tribunale, Buonuomo: “Lo si metta in sicurezza”

Il consigliere comunale Michele Buonomo ha segnalato ,a nome di tanti genitori degli alunni che frequentano l’Istituto Comprensivo Paolo Orsi, l’aggravarsi di alcune parti della facciata prospiciente l’ex Tribunale di Piazza della Repubblica. Già l’anno scorso grazie all’Amministrazione Comunale le parti più pericolanti furono  messe in sicurezza con delle reti. Ci si adoperò pure per la bonifica di alcune aree. ...

Continua »

Noto, VolaLibro: alla scoperta della lingua araba 

La prima settimana di Volalibro sta per andare in archivio, ma il Festival della Cultura per i ragazzi, quest’anno riproposto sotto un’altra veste e con una programmazione innovativa che sta riscuotendo molto successo, si prepara a una seconda settimana ricca di altri appuntamenti dedicati agli studenti delle scuole elementari, medie e superiori. In questa prima settimana, la prof.ssa Daniela Potenza, ha accompagnato i ...

Continua »

Decreto sicurezza, il Comune vuole un confronto col prefetto

I consiglio comunale, a maggioranza, ha approvato un ordine del giorno, illustrato dal consigliere di maggioranza, Carlo Gradenigo, riguardante l’impatto sul territorio del “Decreto Sicurezza”. Impegna “il Sindaco e la Giunta ad aprire un confronto con la Prefettura, la Questura, i Sindaci della provincia e la comunità locale rappresentata dall’associazionismo che opera nel settore, al fine di valutare le ricadute ...

Continua »

Dibattito in aula per l’istituzione dei comitati di quartiere

I quartieri sono morti? Viva i quartieri. Parafrasando un vecchio adagio e adattandolo alla situazione locale, possiamo così sintetizzare la discussione avviata in consiglio comunale sulla proposta di istituzione dei comitati di quartiere in sostituzione delle nove delegazioni soppresse lo scorso anno. Tra i proponenti, la consigliera Chiara Ficara, che mira all’istituzione dei Comitati di quartiere intesi come organismi di ...

Continua »

Rapinarono gioielleria di viale Zecchino: condannati i 3 responsabili

Si è concluso con la condanna dei 3 imputati il processo scaturito dalla sanguinosa rapina consumata la sera del 4 novembre 2016 ai danni della gioielleria Piccione di viale Zecchino. La sentenza è stata emessa dal gup del tribunale aretuseo, Luisa Intini, che ha accolto in buona parte le richieste del rappresentante della pubblica accusa. Ha rimediato la condanna a 6 ...

Continua »

Omicidio Petrolito, il 4 aprile la conclusione del processo

E’ stata fissata per il 4 aprile la requisitoria del pm Marco Dragonetti al processo con il rito abbreviato a carico di Paolo Cugno, il 27enne manovale di Canicattini che la sera di sabato 17 marzo dello scorso anno ha ucciso la compagna venticinquenne LauraPetrolito con 24 coltellate e ne ha gettato il cadavere in un pozzo artesiano nelle campagne di ...

Continua »

Una bioloteca itinerante per l’oncologia di Siracusa donazione dell’associazione Mareluce ONLUS

Una biblioteca itinerante per portare all’interno della realtà ospedaliera momenti di distensione e distrazione non solo attraverso la lettura ma anche grazie all’utilizzo dei Mandala da colorare. L’associazione Mareluce onlus ha inaugurato questa mattina nel reparto di Oncologia dell’ospedale Umberto primo di Siracusa la biblioteca itinerante all’interno della quale pazienti e familiari potranno trovare non solo libri di lettura di ...

Continua »

Floridia. Sabato 23 marzo Conferenza aperta su Rischio Amianto e altri Patogeni a rischio industriale

Sabato 23 Marzo 2019 ore 16:30 presso l’aula Consiliare del comune di Floridia Conferenza sul Rischio Amianto e altri patogeni nell’Area ad elevato rischio industriale “Priolo-Melilli-Augusta, Floridia, Solarino e Siracusa”, organizzata dall’Ona -Osservatorio Nazionale Amianto, con il patrocinio del Comune di Floridia, Priolo Gargallo e Solarino Ø  Prevenzione – Tutela Della Salute e del territorio – Legge 10/2014 Ø  Sportello Amianto Area Sin Priolo Ø  Sorveglianza Sanitaria – Centro Regionale Amianto Augusta ...

Continua »