Archivio giornaliero: 26 Settembre 2022

Antonio Nicita senatore: “Dedico l’elezione a mio padre”

Nella debacle del centro sinistra l’unica notizia positiva è l’elezione di Antonio Nicita nel collegio uninominale del Senato. La sua elezione era stata annunciata già nel pomeriggio sui social ma la certezza assoluta p scattata solo in serata. Per un complicato conteggio di resti, il partito democratico ha ottenuto il quoziente utile perché scattasse il seggio a favore del siracusano ...

Continua »

Incidente sul lavoro, feriti due operai allo stabilimento Lukoil di Priolo

L’incendio scoppiato presso l’impianto 100 della Lukoil di Priolo è solo l’ultimo dei tantiincidenti che hanno interessato in questi mesi il Petrolchimico. In Italia ogni 15 secondi 153lavoratori subiscono un infortunio, che non è mai la conseguenza di fatalità ma di mancanza dirispetto, da parte delle imprese, delle procedure e delle regole di sicurezza. La rabbia e lapaura per il ...

Continua »

Dopo cinque legislature, Stefania Prestigiacomo saluta il Parlamento

Fra i delusi del voto di domenica c’è Stefania Prestigiacomo, che era candidata al Senato nel collegio plurinominale. La parlamentare uscente siracusana ha interrotto ieri una lunga carriera da deputata alla Camera, iniziata nel lontano 1994 e durata cinque legislature. Da allora e per ventotto anni di filato ha ricoperto il ruolo di parlamentare nelle file di Forza Italia a ...

Continua »

Sbarco migranti a Portopalo, arrestati due scafisti uzbeki

Agenti della Squadra Mobile della Questura di Siracusa hanno arrestato due cittadini extracomunitari, rispettivamente di 28 e 32 anni, originari dell’Uzbekistan, ritenuti responsabili, in concorso tra loro, del delitto di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, in relazione all’arrivo di 49 migranti di nazionalità afgana e iraniana giunti a bordo di un veliero il 24 settembre u.s. In particolare, nel pomeriggio di sabato, ...

Continua »

Elezioni regionali, affluenza alle urne al 48,6%

Per le elezioni regionali in Sicilia ha votato il 48,62 per cento degli aventi diritto, ovvero 2.249.870 votanti su 4.627.146 elettori. Il dato sull’affluenza del 2022 è comunque superiore a quello di cinque anni fa quando era stata del 46,75%. Dai dati definitivi delle 23 di ieri la provincia con l’affluenza più alta è Messina, al 53,4% (nel 2017 era ...

Continua »