Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Ruba 60 gratta e vinci, arrestato un marocchino

Ruba 60 gratta e vinci, arrestato un marocchino

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio volto alla prevenzione e repressione dei reati predatori, hanno arrestato in flagranza di reato  Mehdi Hatim di 25 annidisoccupato marocchino con precedenti di polizia specifici, responsabile di furto aggravato ai danni di una tabaccheria di viale Teracati.

In particolare il venticinquenne si è introdotto all’interno della tabaccheria durante la notte forzando la finestra del bagno e si è impossessato di una somma in contanti pari a euro 270, 4 pacchetti di sigarette “Malboro”  oltre a 60 gratta e vinci di vario taglio.

Il titolare dell’esercizio commerciale, appena scoperto il furto ha chiamato i Carabinieri che dopo pochi minuti sono giunti sul posto. Avviate le prime indagini e visionati i filmati di video sorveglianza, i militari dell’Arma sono riusciti ad identificare il responsabile grazie alla conoscenza diretta dello stesso. Il venticinquenne pertanto è stato rintracciato e tratto in arresto da militari operanti intervenuti, riuscendo a recuperare l’intera refurtiva a casa dello stesso e a restituirla al legittimo proprietario.

L’arrestato, condotto presso i locali della Compagnia Carabinieri, è stato sottoposto agli arresti domiciliari così come disposto dalla Procura di Siracusa.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube