Home / Se te lo fossi perso / Politica / Arcivescovo in Consiglio comunale per gli auguri, l’opposizione: “Memorabile ma…”

Arcivescovo in Consiglio comunale per gli auguri, l’opposizione: “Memorabile ma…”

L’Arcivescovo di Siracusa, monsignor Salvatore Pappalardo, sarà venerdì sera in Consiglio comunale per gli augri di Natale. Una visita gradita ma allo stesso tempo “scomoda” perché proprio in quella seduta si dovrà affrontare l’unico argomento all’ordine del giorno, quello relativo alle bollette idriche.

“Sarà certamente un momento solenne, memorabile – afferma il consigliere comunale Salvo Sorbello – Non intendo sollevare polemiche, ma sono convinto che avrebbe tuttavia meritato un contesto differente di quello di una regolare seduta consiliare, peraltro convocata su iniziativa dei consiglieri di opposizione per affrontare il tema bollente del servizio idrico e delle relative bollette e che avrà inizio alle ore 18”. La questione relativa ai chiarimenti chiesti dall’opposizione sul tema della tariffazione dell’acqua era stata più volte annunciata ma mai nei fatti affrontata con un dibattito in aula e quindi con un confronto con l’amministrazione comunale. Solo da qualche giorno il presidente del consiglio comunale, Leone Sullo, aveva calendarizzato la seduta straordinaria proprio per venerdì prossimo. Adesso la concomitante visita del Presule, che fa storcere il naso agli stessi nove consiglieri che avevano proposto la discussione dell’argomento in aula. Due ore di dibattito, evidentemente, sembrano pochi per esauire la questione e lasciare spazio allo scambio di auguri natalizi con monsignor Pappalardo.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*