Home / Se te lo fossi perso / Spettacolo / Augusta, il soprano Lauren vince il “Marcello Giordani”

Augusta, il soprano Lauren vince il “Marcello Giordani”

La soprano statunitense Lauren Michelle, vince la quinta edizione del concorso internazionale di canto lirico ed europeo “Marcello Giordani”. Alla kermesse canora condotta da Michela Italia e Sabino Lenoci, che si è svolta a Città della Notte e organizzata dall’accademia musicale Marcello Giordani “Yap”, hanno preso parte ben 17 cantanti lirici provenienti da varie nazioni e selezionati da una giuria internazionale molto qualificata. Alla brava Lauren Michelle è andato il primo premio in denaro (5mila euro) messo a disposizione dall’accademia Yap di Marcello Giordani, in memoria del papà Michele Guagliardo. Alla vincitrice, inoltre, è stata data la possibilità di esibirsi prossimamente al Palace Festival di San Pietroburgo e a Londra alla Rosenblatt Recital Series. Il secondo premio ex aequo, del valore di 3mila euro offerti dalla Rosenblatt Series Recital di Londra, è andato al mezzosoprano Daniela Innamorati (Italia) e al tenore Keonwoo Kim (Corea). Terzo classificato e premio da 2mila dollari offerti dalla Vero Beach Opera e dalla Debora Voigt Foundation, al soprano coreano Kim Young A, che si è aggiudicata così, l’esordio in un concerto a Londra alla Rosenblatt Recital Series. Nel corso della serata, premi e riconoscimenti anche ad artisti siciliani, tra cui la siracusana Noemi Muschetti che avrà la possibilità di esibirsi in un concerto a palazzo San Teodoro di Napoli, oltre a due borse di studio offerte dal Lions Club Catania Stesicoro Centrum, (del valore di 500 euro), e dal Kiwanis Club di Augusta. Ex aequo per il premio Luciano Pavarotti, ai due tenori Giuseppe Valentino Buzza (Italia) e Juan Pablo Duprè (Cile), entrambi si esibiranno inoltre a Modena per il concerto in memoria di Pavarotti. La borsa di studio offerta dall’Inner Wheel Club di Augusta è andata al mezzosoprano brasiliano Cristina Aliane De Sousa Da Silva. A ricevere il premio offerto dalla Vero Beach Opera e dalla Debora Voigt Foundation di 1000 dollari è stato il tenore brasiliano Matheus Pompeu, aggiudicatosi peraltro, anche il premio Salvatore Licitra di 1000 euro offerto dalla Banca Agricola Popolare di Ragusa. Tutti i finalisti hanno ricevuto il diploma e l’attestazione di partecipazione.

F.G.    

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*