Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Avola, il cadavere di un 71enne trovato sull’arenile della Loggia

Avola, il cadavere di un 71enne trovato sull’arenile della Loggia

Il cadavere di un uomo nudo e con diverse ferite, di carnagione bianca, è stato trovato stamane lungo una spiaggia nel territorio di Avola. Si tratta di Carmelo Fiorito, 71enne di Adrano (Ct) residente nel Siracusano da qualche mese. Sul posto, oltre alla polizia di Stato per le verifiche del caso, il Pm di turno Davide Lucignani e il medico legale. Nessun segno di violenza sul corpo, solo ferite causate dall’urto del cadavere con gli scogli. È stato un passante ad avvistare il cadavere e a chiamare la polizia. Il corpo è stato recuperato sulla spiaggia chiamata della Loggia ad Avola. Secondo la quasi immediata  ricostruzione fatta dal medico legale, l’uomo era morto da poche ore. Le indagini sono in corso per identificare il cadavere e i motivi della morte.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*