Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Avola, pretendeva un sussidio dagli uffici comunali: denunciato

Avola, pretendeva un sussidio dagli uffici comunali: denunciato

I poliziotti del Commissariato di Avola hanno denunciato per i reati di evasione, minacce a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio, un avolese di 42 anni già conosciuto alle forze di polizia e sottoposto agli arresti domiciliari.

L’uomo, nonostante si trovasse in regime di detenzione domiciliare, si recava presso gli uffici comunali dei servizi sociali per la richiesta di un ulteriore sussidio in contanti.

Al rifiuto di tale richiesta, da parte degli addetti allo sportello, il soggetto iniziava a minacciare gli impiegati comunali. Solamente l’intervento risolutivo dei poliziotti del Commissariato riportava l’ordine allontanando l’uomo e denunciandolo.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube