Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Avola, sorpresi a rubare limoni: arrestati

Avola, sorpresi a rubare limoni: arrestati

i militari della stazione carabinieri di avola sono intervenuti in contrada Porretta a seguito di una richiesta di intervento per probabile furto in atto arrivata sul 112. La pattuglia dei carabinieri, giunta sul posto pochi minuti dopo, sorprendeva Corrado Amato, 32enne di Avola, e Paolo Marcì, 45enne di avola, ambedue con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, mentre asportavano tre sacchi pieni di limoni da un fondo. I due soggetti avevano praticato un foro nel muro di cinta per facilitare le operazioni di trasporto dei sacchi. I limoni, del peso complessivi di110 chili, erano stati raccolti dagli stessi poco prima. I militari, dopo aver restituito la refurtiva al proprietario del fondo, traducevano gli arrestati presso le loro abitazioni agli arresti domiciliari, come disposto dall’autorità giudiziaria.

 a

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube