Home / Se te lo fossi perso / Politica / Bando impianti sportivi, Penna: “Documenti all’anticorruzione”

Bando impianti sportivi, Penna: “Documenti all’anticorruzione”

“L’avviso o invito pubblico relativo alla gestione degli impianti sportivi comunali è stato redatto in modo anomalo e lacunoso; risulta carente sia sotto il profilo formale che, soprattutto, giuridico. Per questo ed altri motivi avvieremo una raccolta di firme per chiedere le dimissioni dell’assessore comunale allo Sport, Pietro Coppa. Inoltre, invieremo le carte ed una nostra relazione all’ente nazionale Anticorruzione (ANAC). Non abbiamo presentato un esposto alla Procura perché noi di Evoluzione Civica siamo convinti che rivolgersi alla magistratura, per atti politici ed amministrativi, rappresenti una sconfitta per la politica e per chi crede in essa.

Tra le lacune che abbiamo ravvisato nell’avviso pubblico quelle più evidenti risultano essere la mancata istituzione di una commissione giudicatrice e l’assenza degli interessati (proponenti) all’apertura delle buste  delle associazioni partecipanti all’avviso. Ricordo, inoltre, che il decreto legislativo a cui fa riferimento l’iter per l’affidamento della gestione degli impianti sportivi pubblici, parla di bando pubblico e non certamente di avviso.

Questa vicenda, ancora una volta, punta i riflettori sulla protervia e sull’imprevidenza dell’azione amministrativa della giunta Garozzo. Noi chiediamo all’assessore Coppa di fare chiarezza per capire quali sono i motivi che hanno spinto l’Amministrazione a fare questi gravi errori. Probabilmente, l’avvocato Coppa, stimato amminiistrativista, con questo avviso pubblico ha voluto costruire un atto ecumenico che difficilmente poteva essere trasformato in atto politico e amministrativo credibile e legittimo.

Oltre ai giudizi dei giudici ci sono i giudizi dei politici -diceva Paolo Borsellino – ci sono delle regole deontologiche e  non bisogna solo essere onesti, ma apparire onesti”

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*